Disco ricordo, Gens, Laura dei giorni andati (audio)

Gens

radioadriatico.altervista.org propone oggi un brano musicale selezionato da Remo WJ che con lo slogan: “Lasciate ogni speranza o voi che leggete, Un tuffo nel passato”, nel suo spazio del Disco Ricordo ci porta nell’anno 1968.

Scritta da Roberto Vecchioni, Andrea Lo Vecchio e Beusenlink, ogni giorno di quella vita che lasci dietro a te, l’hai donato a qualcuno che ti ama, e già sai che gli resterà nel cuore per sempre e non morrà con te.

gens

MARCEL PROUST
Molto spesso, per riuscire a scoprire che siamo innamorati, forse anche per diventarlo, bisogna che arrivi il giorno della separazione.

PABLO NERUDA
Pensare che non l’ho, sentire che l’ho perduta. Sentire la notte immensa, più immensa senza di lei.

PABLO NERUDA
Amare è così breve, e dimenticare così lungo.

GIOVANNA FERRI
Avrò cura dei ricordi, non potrò più riviverli. Tatuaggio nell’anima nascosto. Porterò via la chiave del tuo cuore, tante saranno le storie, ma nessuna sarà me. Al solito posto, alla solita ora ti aspetterò, ma in un’altra vita.

REMOZIONI:
Qualsiasi persona ha attraversato la nostra vita ci lascia un ricordo, sentiremo la sua mancanza ma ricorderemo i particolari che ci ha lasciato, cos’è un ricordo? Forse nulla, ma importante da non poterlo cancellare.

I GENS
LAURA DEI GIORNI ANDATI
Ogni giorno di quella vita che lasci dietro a te
L′hai donato a qualcuno che ti ama
E già sai che gli resterà nel cuore
Anche quando tu non l’avrai
Anche quando non conterà mai più
Laura dei giorni andati
L′amore ritorna
Come mai
Non sai capire che in me
Qualcosa resterà
Per sempre resterà
E non morrà con te
Vecchia strada dove il pensiero si è fermato e tremerà
Tu non sai
Quanto male nei ricordi
Anche quando tu non l’avrai
Anche quando non conterà mai più
Laura dei giorni andati..

NOTA – per ascoltare la canzone cliccare sulla freccetta

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: