Mauro Passa, il profumo del mare (audio)

passa mauro

Il cantautore Mauro Passa nasce a Colleferro (Roma). Si esibisce live con la formazione “Il Piccolo Studio 11”  (Enzo Rocchi, Tonino Giovannone, Edoardo Farina, Enrico Celani) con la quale propone un repertorio inedito. Ha all’attivo diversi brani e si è segnalato all’attenzione della stampa nazionale per il brano “Il sorriso di Willy (Canzone per Willy Monteiro Duarte)”, recensito dalle più importanti testate giornalistiche italiane. In precedenza ha avuto una formazione presso scuole di cultura popolare, tra le qual i ricordiamo il C.E.T.

Oggi ci propone il brano “Il profumo del mare” una canzone di cui alleghiamo il testo e l’audio.

Il profumo del mare

Quanti sorrisi che ho veduto passare
quanti silenzi pieni ad ascoltare
e quante fotografie a colori
davanti a questo mare
Quante parole accarezzate dal vento
di amori matti persi nel pentimento
e tutto questo che per me aveva un senso
lo rivedo e lo sento
E poi nei silenzi rotti e poi
negli sguardi brevi noi
volati via lontani
E poi nelle notti calme noi
pensavamo troppo e poi
tutto si fermava lì
e rimaneva solo
il profumo del mare
Quanti sorrisi che ho veduto passare
quanti rumori sopra a questo sale
quanti ricordi io rivedo affiorare
e non li posso fermare
I tuoi vestiti di cotone fioriti
tra le tue mani disegnate d’argento
e le tue dita sopra un pianoforte
che volavano in cielo
E poi nelle notti persi noi
eravamo insonni e poi
tutto ci era facile
E poi nelle sere fresche e poi
ci proteggevamo noi
e tutto era fuori
e tutto era lì
nel rumore del mare.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: